Farmaci: ministro Lorenzin quanti devono essere i morti prima di ritirare Actos?

Feb 24, 2017 No Comments ›› Domenico De Felice

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/02/17/farmaci-ministro-lorenzin-quanti-devono-essere-i-morti-prima-di-ritirare-actos/3387185/ Ho preso spunto per titolare questo mio post dal libro scritto dalla dottoressa Irène Frachon Mediator 150mg: combien de morts? da cui prende spunto il film uscito in Italia nei giorni scorsi dal titolo 150 milligrammi. La storia di questo film, che ho visto, è sovrapponibile alla storia del Pioglitazone, il cui farmaco principe commerciale è Actos, di ...

Continue Reading

Sanità e acquisti centralizzati, risparmio corrisponde a qualità?

Feb 2, 2017 No Comments ›› Domenico De Felice

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/02/02/sanita-e-acquisti-centralizzati-risparmio-corrisponde-a-qualita/3333629/ Sono esterrefatto. Ho letto con molta attenzione le oltre duecento pagine del bando “centralizzato” per i reparti di oculistica degli ospedali pubblici della regione Lombardia sul sito di Arca (Azienda Regionale Centrale Acquisti) in scadenza il 26 gennaio 2017, ora prorogato al 20 febbraio. Fermo restando che sono assolutamente d’accordo sulla centralizzazione degli ordini di materiale ...

Continue Reading

Sanità, il percorso per vivere in salute inizia dal medico di base

Gen 18, 2017 No Comments ›› Domenico De Felice

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/01/18/sanita-il-percorso-per-vivere-in-salute-inizia-dal-medico-di-base/3292613/ Ho più volte espresso, in questo mio spazio, la necessità di una riorganizzazione della medicina del territorio quale fondamento di un nuovo modo di dare salute ai cittadini. Il medico di base deve perdere quel ruolo di “trascrittore” e di “controllore” che lo stato gli ha costruito per ritornare ad avere quella figura di colloquio ...

Continue Reading

Centri di accoglienza, nel 2017 saranno gestiti con più trasparenza?

Gen 13, 2017 No Comments ›› Domenico De Felice

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/01/13/centri-di-accoglienza-nel-2017-saranno-gestiti-con-piu-trasparenza/3296092/ I centri di accoglienza in Italia sono ormai una bomba a orologeria dovuta al sovraffollamento, alla multietnicità e a singoli soggetti che sfruttano il malessere di molti per generare violenza. In un centro di prima accoglienza a Cona, in provincia di Venezia, in cui sono ospitate persone tre volte superiori alla capienza, i migranti si sono violentemente ...

Continue Reading
Pagina 4 di 117« Prima...23456...102030...Ultima »